acqua-e-limone-500x334

7 rituali mattutini per eliminare la cellulite

State cercando di sconfiggere la cellulite? Certamente saprete già che si tratta di un compito estremamente difficile che richiede molto sforzo e costanza.

Anche se si tratta di una sfida e anche se sarà difficile eliminare ogni traccia di cellulite, seguendo una routine adeguata, sarà possibile ottenere ottimi risultati.

Di seguito elencheremo i 7 rituali mattutini da seguire per eliminare la cellulite. Non pensate di notare miglioramenti dopo pochi giorni, perché ci vorrà più tempo.

Se sarete costanti in un mese e mezzo apprezzerete evidenti risultati.

 

  1. Bere acqua e limone appena svegli

Questo è un rituale semplice che porta grandi benefici. È molto facile da realizzare, in quanto richiede solo di spremere il succo di un limone e di mescolarlo con una tazza d’acqua tiepida o calda.

Assicuratevi di usare limoni biologici e acqua purificata per evitare sostanze tossiche che possono essere dannose.

Con questa ricetta, non solo riuscirete ad eliminare la cellulite, ma aiuterete anche a combattere le tossine degli alimenti che assumete nell’arco della giornata.

L’acqua con limone ha grandi proprietà che non bisogna sottovalutare. Reidrata e aiuta ad avere un sonno più ristoratore.

 

  1. Realizzare una routine di esercizi anticellulite

Può essere difficile stabilire una routine di esercizi per eliminare la cellulite. Tuttavia, un volta che vi abituerete, non potrete immaginare di iniziare la giornata senza realizzarla.

Una buona routine di esercizi anticellulite è quella che vi aiuta a lavorare il muscolo. In questo modo, brucerete il grasso accumulato e rassoderete la pelle in cui era presente la cellulite.

È importante che fin dall’inizio siate coscienti del fatto che avrete bisogno di almeno un mese per vedere i primi risultati. I migliori esercizi sono:

  • Squat
  • Addominali
  • Addominali obliqui
  • Salire e scendere le scale

È importante realizzare questi esercizi con pazienza. Non vedrete grandi risultati nel corso del primo mese perché essi non saranno visibili prima di 6 settimane di esercizi costanti. La cosa importante è non perdersi d’animo e, soprattutto, non smettere di realizzare la routine una volta ottenuti i risultati desiderati.

  1. Spazzolare la pelle prima di farsi il bagno

Spazzolare la pelle a secco è una procedura che deve diventare un’abitudine. L’unica cosa di cui abbiamo bisogno è una spazzola con setole naturali (in caso contrario potremmo graffiare o ferire la pelle).

Con essa dobbiamo spazzolare ogni parte del corpo. Questo rituale non solo aiuterà ad eliminare la cellulite, ma anche a migliorare la circolazione sanguigna e ad accelerare il metabolismo.

Spazzolare la pelle funziona di per sé abbastanza bene, ma se volete ottenere risultati più velocemente, provate con un programma detox una volta al mese. I risultati vi sorprenderanno.

  1. Applicare una crema anticellulite

Dopo aver spazzolato la pelle, dovete farvi il bagno come d’abitudine. Ciò vi aiuterà ad eliminare tutte le cellule morte che ha rimosso la spazzolatura. Dopo il bagno, applicate una quantità sufficiente di crema specifica per eliminare la cellulite.

Molte donne credono che queste creme non siano utili solo perché non si vedono risultati a breve termine. È importante ricordare che se le si applica semplicemente, senza fare esercizio o senza spazzolare la pelle, i risultati impiegheranno molto più tempo ad essere visibili.

Le migliori creme per eliminare la cellulite sono quelle ricche di antiossidanti. Potete trovarne una grande varietà a base di caffeina, ma potete usarne qualsiasi altro tipo che sia di vostro gradimento.

Quando applicate la crema anticellulite, dovete realizzare delicati movimenti circolari. Essi permetteranno di spostare i depositi di grasso.

  1. Fare una colazione anticellulite

Tutti i rituali mattutini per eliminare la cellulite che vi abbiamo consigliato serviranno a poco se la vostra dieta è pessima. La cosa migliore è iniziare la giornata con alimenti capaci di combattere la fastidiosa pelle a buccia d’arancia.

Quando cucinate, optate per l’olio di cocco invece di quelli tradizionali. Dovete includere anche più verdure che carne ed evitare ogni tipo di grasso. Una buona opzione è quella di mangiare un’insalata o di bere un frullato verde.

 

  1. Prendete un integratore alimentare

Se cercate di eliminare la cellulite, dovrete diminuire il consumo di certi alimenti. Una conseguenza potrebbe essere la carenza di alcuni principi nutritivi. Per evitare problemi di salute, vi consigliamo di assumere alcuni integratori alimentari.

Esiste una grande quantità di opzioni, prezzi e marche. Se la vostra attività fisica è moderata e la dieta equilibrata, un integratore normale sarà più che sufficiente.

Se realizzate molta attività fisica e avete dunque bisogno di una dieta specifica, potete scegliere un integratore più completo.

Ricordate che è sempre meglio ottenere le vitamine e i minerali tramite l’alimentazione piuttosto che ricorrere agli integratori.

  1. Bevete un bicchiere d’acqua naturale

L’ultimo rituale mattutino per eliminare la cellulite è quello di bere un bicchiere d’acqua naturale. Anche se avete già preso prima acqua con succo di limone, questo secondo bicchiere d’acqua vi aiuterà a reintegrare i liquidi dopo aver realizzato l’esercizio fisico.

Nella lotta contro la cellulite è di vitale importanza che la pelle sia ben idratata. Nonostante sia vero che le creme lascino una sensazione di morbidezza sulla pelle, questa non dura a lungo se non ci idratiamo in modo adeguato.

Non dovete dimenticarvi di assumere due litri d’acqua al giorno. In ciò dovete essere il più costanti possibile. Il consiglio è quello di portare sempre con voi una bottiglia d’acqua per evitare di dimenticarvi di bere o di cadere nella tentazione di acquistare una bevanda zuccherata.

 

P.s. Consulta i nostri manuali, troverai una guida utile e tante ricette per dimagrire, usando il tuo bimby :-)

2 risposte
    • BimbyPerDimagrire says:

      Ciao Elisabetta, tutti i ricettari si trovano esclusivamente in formato elettronico (ebook)!

Lascia un commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>